Firenze


Where to go?


Habi organizza da Roma o da Fiumicino Aeroporto un Tour con Transfer Firenze di un giorno.


Tour

Bruno con Habi, organizza da Roma o da Fiumicino Aeroporto un Tour a Firenze di un giorno, alla scoperta delle numerose attrazioni imperdibili della città toscana. 

Firenze, oltre a essere il capoluogo della regione Toscana, è anche una delle città più ricche di storia di tutta l’Italia. Città dove ebbe luogo il movimento artistico denominato Rinascimento, Firenze è considerata la culla mondiale dell’arte e dell’architettura. Basti pensare che molti grandi artisti nacquero proprio in questa città, tra i pittori ricordiamo: Michelangelo, Raffaello, Leonardo da Vinci, Giotto, Botticelli, Masaccio e Piero della Francesca, tra gli architetti il Vasari, Bramante, Brunnelleschi e Alberti, tra gli scultori Donatello e infine tra gli scrittori Dante, Poliziano, Boccaccio e Macchiavelli.
 

Duomo di Firenze: Santa Maria del Fiore 


Il Duomo di Firenze è Santa Maria del Fiore e si affaccia sull’omonima Piazza. È la quarta chiesa d’Europa per grandezza, dopo San Pietro a Roma, Saint Paul a Londra e il Duomo di Milano. In realtà, il primo obiettivo della costruzione era superare le cattedrali delle rivali toscane Pisa e Siena, sia in grandezza sia nella ricchezza dei decori in marmi e sculture. Il duomo, infatti, è lungo 153 metri, con una pianta a tre navate che finiscono nell’enorme rotonda che sorregge la Cupola del Brunelleschi

La Cupola ha una caratteristica forma a uovo ed è stata realizzata senza l'uso di impalcature. L' innalzamento della cupola, la più grande del mondo a quel tempo, non fu semplice. Alla base della cupola, appena sopra il tamburo, Baccio d' Agnolo iniziò a costruire un ballatoio in marmo nel 1507. Una volta terminato uno degli otto lati del ballatoio 1515, fu chiesta un' opinione sul lavoro a Michelangelo, la cui valutazione artistica era ovviamente tenuta di gran conto. Il maestro rispose che gli sembrava "una gabbia per grilli" ed i lavori furono fermati, lasciando incompiuti gli altri sette lati dell' ottagono, che presentano solamente una decorazione a mattoni.

Curiosità: Il modo migliore per ammirare la cupola è salire i suoi 463 gradini: il percorso porta attraverso l' interno della cupola e permettendo di vedere da vicino i bellissimi affreschi di Giorgio Vasari.


Ponte Vecchio

 

 

Simbolo eterno di Firenze, costruito vicino ad un attraversamento di epoca romana, il Ponte Vecchio fu fino al 1218 l'unico ponte che attraversava l' Arno a Firenze. Il ponte, come lo si vede attualmente, fu costruto nel 1345 dopo che una violenta alluvione aveva distrutto il precedente.  Durante la Seconda Guerra Mondiale le truppe tedesche distrussero tutti i ponti di Firenze, eccetto questo. Tuttavia bloccarono l'accesso al ponte distruggendo le due costruzioni medievali ai suoi lati.

Sopra Ponte Vecchio si può vedere una parte del bellissimo Corridoio Vasariano. Questo corridoio, costruito nel 1565 da Giorgio Vasari, passa appena sopra i negozi di orafi che attualmente si trovano ai lati del ponte. Commissionato dai Medici, permetteva loro di spostarsi da Palazzo Vecchio a Palazzo Pitti senza dover attraversare le strade di Firenze, in tutta sicurezza. Al tempo della costruzione del Corridoio, sul Ponte Vecchio erano riunite le botteghe dei macellai, che probabilmente con la loro attività disturbavano il passaggio dei Medici, che nel 1593 le fecero spostare, sostituendole con le più "decorose" botteghe orafe.


MUSEI - Quali Visitare

 

Tra le tante cose da vedere a Firenze, vi consigliamo di non perdere:
- La Galleria degli Uffizi
È una delle più famose e importanti pinacoteche al mondo, con un'incomparabile collezione di arte rinascimentale fiorentina e non solo, comprendente tra l'altro la maggiore collezione di dipinti del Botticelli, ed è divisa in varie sale allestite per scuole e stili in ordine cronologico. Nata dalle raccolte artistiche accumulate nei secoli dai Medici, ha anche una notevole collezione di sculture antiche ed espone tra le innumerevoli, capolavori di Giotto, Leonardo da Vinci, Botticelli, Giovanni Battista Pittoni, Michelangelo, Raffaello, Tiziano, Caravaggio, Cimabue, Simone Martini, Piero della Francesca.

-Galleria dell'Accademia
È famosa nel mondo per la collezione di statue di Michelangelo Buonarroti, tra le quali il magnifico David. Museo dalla natura polivalente, è composto da più nuclei, tra cui quello della pittura dei "primitivi" (pittori su fondo oro dal XIII al XV secolo), delle sculture di Michelangelo e dei dipinti a esse coevi, la gipsoteca di Lorenzo Bartolini e di altri scultori ottocenteschi, la collezione di icone russe.

-Palazzo Pitti
Residenza del Granducato di Toscana, dei Medici, dei Lorena e dei Savoia, ospita al suo interno un complesso museale composto da gallerie e musei specializzati: Galleria d’Arte moderna, Museo degli Argenti, Museo delle Porcellane, Museo delle Carrozze, Museo del Costume, Galleria Palatina e Appartamenti Monumentali. All’esterno è circondato dai Giardini Boboli, uno dei più grandi esempi di giardino all’italiana.


Bruno con Habi, organizza da Roma o da Fiumicino Aeroporto un Tour a Firenze di un giorno, alla scoperta delle numerose attrazioni imperdibili della città toscana. 

Servizio prevede:

Trasferimento a Firenze, attesa dell’autista di 4 ore nella città e trasferimento di ritorno a Roma;

Ogni ora aggiuntiva ha un extra di 40 €;

Totale ore della giornata incluse: 10 ore

Servizi Inclusi: Benzina, Pedaggi autostradali, Parcheggi e Permesso per il centro storico;

Servizi Esclusi: Ticket ai monumenti o attrazioni, Pasti ai Ristoranti, soggiorno.


Contact Us

Some images